Dipingere per conoscersi, comprendersi, accudirsi

La vita di ogni uomo è una via verso sé stesso,
il tentativo di una via,
l’accenno di un sentiero.
Hermann Hesse

Incontri pittorici con la maestra Luciana Graniti

 

Questi incontri sono dedicati a chi sente dentro di sé il desiderio di intraprendere un percorso interiore di conoscenza attraverso l’aiuto del magico mondo dei colori e della loro stessa spiritualità. Il metodo ideato dal Maestro Rudolf Steiner infatti, dipingendo su carta bagnata con i soli colori primari rosso, giallo e blu stimolerà la nostra creatività e fantasia, permettendo di rispecchiarci in un mondo ideale, dove prenderanno forma immagini dal colore stesso senza l’uso del tratto e del disegno. “L’ incontro con noi stessi.”

Luciana Graniti, nasce a Genova ma vive per molti anni in Germania dove incontra l’Antroposofia e frequenta l’Istituto per la pedagogia Waldorf “Annener Berg” conseguendo il diploma di insegnante steineriana specializzata nel campo artistico. Approfondisce la parte terapeutica prendendo parte a molti seminari di studio (Assisi, Genova, Verona) e lavorando anche sul campo con bambini del reparto oncologico dell'”Istituto Gianna Gaslini” di Genova. Attualmente vive a Verona dove, dopo alcuni anni di insegnamento, si dedica esclusivamente all’ arte e accoglie nel suo atelier numerosi corsi di “ricerca interiore” attraverso l’uso del colore.

Annunci

Corso Pratico Di Apicoltura Urbana 2018- BeeCityMilano

Durante il Corso Pratico Di Apicoltura Urbana i corsisti riceveranno tutte le informazioni per gestire le api imparando ad adattare gli interventi in funzione della stagione e delle condizioni delle colonie. Le lezioni saranno svolte principalmente in apiario e avranno come obiettivo quello di produrre miele e polline utilizzando le tecniche dell’apicoltura biologica. Il miele sarà estratto presso il laboratorio in via F.lli Zoia 190 a Milano dove, oltre a seguire tutto il ciclo di estrazione fino all’invasettamento, saranno organizzati momenti didattici sulla manutenzione del materiale apistico, lo stoccaggio e la logistica.

 

1° INCONTRO (16 Settembre)
vestizione e 1° visita in apiario

2° INCONTRO (14 Ottobre)
Invernamento e alimentazione

3° INCONTRO (25 Novembre)
Trattamenti invernali contro l’acaro Varroa

4° INCONTRO (17 Marzo)
1° visita primaverile

5° INCONTRO (14 Aprile)
Preparazione delle api al raccolto e controllo della sciamatura

6° INCONTRO (19 Maggio)
Raccolta ed estrazione del miele

7° INCONTRO (16 Giugno)
Invasettamento ed etichettatura del miele

8° INCONTRO (21 Luglio)
Creazione nuove famiglie e inizio trattamenti estivi contro l’acaro Varroa

9° INCONTRO (11 e/o 25 Agosto)
Controllo famiglie ed efficacia trattamenti

N. partecipanti: minimo 10 / massimo 15
Costo: 300,00 € (IVA compresa) con emissione di fattura o ricevuta fiscale

 

Nuovo corso di Apicoltura URBANA 2016/2017

volantino apicoltura urbana bee city-04-2017

A settembre si parte con un nuovo volo per vivere insieme un anno di emozioni con le api. Questa volta le lezioni saranno organizzate la Domenica per dare modo a chi lavora il sabato di passare delle domeniche all’aria aperta, in compagnia delle api, nello splendido Parco delle Cave di Milano.

La presentazione del Corso con la prima lezione in apiario è per Domenica 25 Settembre alle 15:00 in Corte del Proverbio, via F.lli Zoia 190 Milano.

Vi sapetto……

Mauro Veca e Apepè

2° Corso di Apicoltura Urbana a Milano

volantino apicoltura urbana bee city-FB
CORSO PRATICO DI APICOLTURA URBANA – BeeCityMilano

Il 4° sabato del mese dalle 14:00 alle 17:00/18:00

1° INCONTRO (26 Marzo)
vestizione e 1° visita in apiario

2° INCONTRO (23 Aprile)
Preparare le api al raccolto e controllare la sciamatura

3° INCONTRO (28 Maggio)
La raccolta e l’estrazione del miele

4° INCONTRO (25 Giugno)
invasettamento ed etichettatura

5° INCONTRO (23 Luglio)
Creazione di nuove famiglie e trattamenti estivi contro la Varroa

6° INCONTRO (27 Agosto)
Controllo nuove famiglie ed efficacia trattamenti

7° INCONTRO (24 Settembre)
Alimentazione

8° INCONTRO (22 Ottobre)
Invernamento delle api

9° INCONTRO (26 Novembre)
trattamenti invernali contro la Varroa

N. partecipanti: minimo 10 / massimo 15
Costo: 275,00 € (IVA compresa) con emissione di fattura o ricevuta fiscale
Contenuti del corso: I corsisti riceveranno tutte le informazioni per gestire le api imparando ad adattare gli interventi in funzione della stagione e delle condizioni di benessere delle api. Le lezioni saranno svolte in apiario e avranno come obiettivo quello di produrre miele urbano utilizzando le tecniche dell’apicoltura biologica. Il miele verrà estratto presso il laboratorio in via F.lli Zoia 190 a Milano dove, oltre a seguire tutto il ciclo di estrazione fino all’invasettamento, verranno organizzati momenti didattici sulla manutenzione del materiale apistico, lo stoccaggio e la logistica.
Contatti per info: Mauro Veca 339 8064731 vecatwins@gmail.com ilmieledielia.it
NB: attrezzatura a carico del partecipante.
Tuta da lavoro e maschera da apicoltore (costo indicativo euro 50,00 €) da acquistare dopo il primo incontro

BeeCityMilano

L’ape è una biocentralina di monitoraggio ambientale.

NOTTE-poster-4-RGB

 

Particolato atmosferico = complesso e dinamico insieme di particelle, con esclusione dell’acqua, dispersi in atmosfera per tempi sufficientemente lunghi da subire fenomeni di diffusione e trasporto

In modo improprio, il pm 10 si definisce come la frazione di particelle con diametro uguale o inferiore a 10 micron più specificatamente, il pm 10 e la frazione di particelle raccolte con un sistema di selezione avente efficienza stabilita dalla norma UNI ENI2341/ 2001 E pari al 50% del diametro aerodinamico di 10 micron

Le sorgenti del particolato atmosferico possono essere di tipo naturale (erosione del solo, spray marino, vulcani, incendi boschivi, eccetera) o antropogenico (industrie, riscaldamento, traffico veicolare, eccetera). È primario se immesso in atmosfera direttamente dalla sorgente, secondario se si forma successivamente, in seguito a trasformazioni chimico-fisiche di altre sostanze.

Il particolato atmosferico ha un rilevante impatto ambientale su: clima, visibilità, contaminazione di acque e suolo, edifici e sulla salute di tutti gli esseri viventi.

La tossicità del particolato può essere amplificata dalla capacità di assorbire sostanze gassose come gli idrocarburi policiclici aromatici (IPA) e metalli pesanti, alcuni dei quali sono potenti agenti cancerogeni (arpa Lombardia http://ita. arpalombardia.it)

BEE CITY MILANO a MEETmeTONIGTH

Rete di Biomonitoraggio e Didattica Ambientale con le Api in ambito Urbano