I Semenzai di Pomodori per Un Orto a Milano

Ieri, più o meno a quest’ora, si è presentato alla Corte del Proverbio, con il suo zainetto pieno di semi, Marco. Con il suo fare sornione ha preso la busta più stretta e ha iniziato a disporre, su un semenzaio a vaschette minute, delle bustine.

Caro Mauro queste sono quelle che mi sono rimaste delle circa 110 varietà di pomodoro che hanno donato ad Un Orto a Milano  Franca Maraffetti  e Nadia Noseda  dove le mettiamo?

Ho tirato fuori i semenzai della giusta dimensione, il terriccio bio per semina che avevo acquistato in previsione di questa visita e ho iniziato a riempire le vaschette accomodandomi sul trono rosso delle grandi occasioni.

Il lavoro richiede metodo perché ogni seme, appoggiato con cura sul terriccio, deve essere riconducibile alla sua varietà. Non avendo bastoncini o quant’altro. Scartata l’idea di mettere l’etichetta cartacea, bagnata si può scolorire o il vento la può portare via, abbiamo optato per la tecnica della battaglia navale. Ogni vaschetta è una matrice e abbiamo deciso che ogni varietà sarebbe stata disposta tutta su una o più file contigue. Identificando le vaschette su un lato solo con una lettera, avremmo saputo quale era il lato di riferimento e quindi la varietà che occupava la prima riga, la seconda e così via.

Abbiamo usato il doppio sistema di verifica, quello tecnologico e quello manuale del blocchetto ed ecco cosa ne è uscito.

SYLVAN GAUME MEME’ DE BEAUCE
SWARZE BIRNE GERMAN HEAD
ROSA DE ZARAUTZ BISKIY ZELTIY
SERTSE GRIGORIEVNI BLUE BEECH
SHIRLEY S BLACK TRUFFLE
RUBY SURPRISE BLACK MOUNTAIN PINK
MYSTERE BERTHIER GUIDO
REBEL YELL SHAKHEREZADA
Vaschetta A Vaschetta B

Mi raccomando l’elenco rappresenta le posizioni rispetto alla scritta rossa con su A o B. Ed ecco la cassetta C dove a differenza delle prime due abbiamo messo qualche seme su due righe.

BIG ZEBRA
BIANCA
POM. GIGONDAS
POM. GIGONDAS
POM COPPER RIVER
POM COPPER RIVER
BLACK AISBERG
BLACK AISBERG
Vaschetta C

Quando ho finito di distribuirli, ho ricoperto il tutto con un fine strato di altro terriccio. Alzatomi dal trono rosso ho bagnato le tre cassette con lo spruzzino, le ho coperte con un telo che sostituirò con uno trasparente domani. Voilà ecco messe a dimora 21 varietà di pomodoro per Un Orto a Milano.

Io ho la memoria corta per cui ho seguito in modo creativo le indicazioni di Franca Maraffetti su come segnare i pomodori nella cassetta. Sono molto curioso di vedere tutte le 110 varietà in campo, come le segneremo e quali strategie adotteremo per la fase di impollinazione. Ma per questo bisogna aspettare la stagione giusta e soprattutto vedere quanti di questi semi germineranno. Ci vediamo sabato in cascina!!!

 

Un pensiero riguardo “I Semenzai di Pomodori per Un Orto a Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...